Rientro della Stazione Spaziale Cinese all’alba di Pasqua

stazione spaziale cinese rientro

stazione spaziale cineseLa stazione spaziale cinese Tiangong-1 precipiterà sulla Terra la mattina di Pasqua, secondo le ultime stime, alle 11.26 ora italiana. Il “rientro incontrollato” potrebbe portare alla caduta di alcuni detriti anche sull’Italia, con una probabilità che sembra in aumento rispetto ai precedenti aggiornamenti, anche se in valori assoluti ancora bassa, dello 0,2%. Lo dicono gli ultimi dati forniti dall’Agenzia Spaziale Italiana (Asi), durante l’incontro del tavolo tecnico che si è riunito oggi pomeriggio presso la sede del Dipartimento della Protezione Civile.

Le previsioni di rientro sono soggette a continui aggiornamenti perchè legate al comportamento della stazione spaziale stessa rispetto all’orientamento che assumerà nello spazio e agli effetti che la densità atmosferica imprime agli oggetti in caduta, nonchè a quelli legati all’attività solare.

Il Capo Dipartimento della Protezione Civile, Angelo Borrelli, in base agli aggiornamenti forniti dal tavolo tecnico riunito in seduta permanente, valuterà nelle prossime ore la convocazione del Comitato Operativo nazionale, sia per analizzare gli scenari che per prendere le dovute decisioni in tempo reale.

Il Dipartimento sottolinea inoltre che alcuni frammenti di grandi dimensioni potrebbero sopravvivere all’impatto e contenere idrazina: chi lo dovesse avvistare, non deve toccarlo, si deve mantenere ad una distanza di 20 metri e lo deve segnalare immediatamente alle autorità competenti.

Red Bull Inaugura a Londra il Gaming Sphere

red bull gaming sphere londra

Red bull apre un locale dedicato prorio all’e-Sports a Londra.

Si chiama Red Bull Gaming Sphere ed un locale creato appositamente per i videogiocatori con PC al neon, TV e monitor di dimensioni tutt’altro che esigue, visori VR, cuffie, postazioni per i racing game e tutte le attuali console: da Xbox One, passando per  Playstation 4 fino ad arrivare a Nintendo Switch.

Il Red Bull Gaming Sphere non sembra però un locale intenzionato a competere con altre sedi e-Sports, tra cui la Gfinity Arena o lo Studio 1 di ESL, è piuttosto un luogo per ogni tipologia di giocatore da quello casual al “pro-gamer”. Tornei ed eventi comunque non mancheranno, grazie alla presenza di aree dedicate esclusivamente ai giochi di squadra tra cui l’immancabile Overwatch e Rocket League, e il tutto sarà rigorosamente trasmetto in streaming.

La Commissione Britannica Chiede a Zuckerberg di Testimoniare sul “Catastrofico” Fallimento della Privacy di Facebook

zuckerberg privacy facebook

Una commissione parlamentare del Regno Unito ha chiesto a Mark Zuckerberg di apparire e testimoniare come Facebook acquisisce, memorizza e protegge i dati degli utenti. Damian Collins, presidente del comitato Digital, Cultura, Media e Sport, scrive in una lettera a Zuckerberg che i funzionari di Facebook hanno “costantemente sottostimato” il rischio che i dati vengano presi senza il consenso degli utenti e hanno ingannato il comitato.

“Ora è il momento di sentire da un dirigente di Facebook anziano con l’autorità sufficiente per dare un resoconto accurato di questo fallimento catastrofico del processo”, scrive Collins. Richiede espressamente che Zuckerberg sia la persona che deve comparire davanti al comitato per rispondere di questi fallimenti, sottolineando che l’amministratore delegato ha stabilito il suo obiettivo per l’anno di “risolvere” i numerosi problemi del sito. Se no, Zuckerberg, Collins chiede un’altra persona “dal vertice” dell’azienda.

Collins richiede una risposta entro il prossimo lunedì, 26 marzo. In una dichiarazione, un portavoce di Facebook ha detto che la società avrebbe risposto per allora. “Abbiamo ricevuto una lettera dal comitato Digital, Cultura, Media e Sport e naturalmente risponderemo entro il termine stabilito. Nel frattempo, continuiamo a impegnarci con il comitato ea rispondere alle loro richieste di informazioni “, ha detto il portavoce.

La lettera non obbliga Facebook o Zuckerberg a comparire davanti al comitato, quindi è possibile che nulla di ciò accada. Tuttavia, con un crescente controllo sulla gestione dei dati dell’utente da parte dei social network – per non parlare dell’intera faccenda della propaganda politica – sembra probabile che sentiremo di più da Facebook, se non da Zuckerberg stesso, su questi temi a breve. Zuckerberg, tuttavia, è stato assente nelle ultime settimane e finora ha taciuto sullo scandalo di Cambridge Analytica.

IBM ha Appena Svelato il “Computer più Piccolo Del Mondo”

ibm computer piccolo

IBM computer piccolo

IBM

IBM nella sua conferenza IBM Think 2018 questa settimana con “5 in 5”, ci ha fatto vedere una raccolta di invenzioni e tecnologie di ricerca IBM che potrebbero cambiare la nostra vita nei prossimi cinque anni.

La conferenza di punta dell’azienda, in cui la società ha presentato quello che afferma essere il computer più piccolo del mondo. Non stanno scherzando: è letteralmente più piccolo di un granello di sale.

ibm computer piccolo

In confronto, l’ultimo “computer più piccolo del mondo” a fare un grande successo è stato il Michigan Micro Mote nel 2015, che misura un enorme 2mm di diametro.

Dal punto di vista della funzionalità, il computer ha un processore con transistor “diverse centinaia di migliaia”, memoria SRAM, una cella fotovoltaica per l’alimentazione e un’unità di comunicazione che utilizza un LED e un rilevatore fotografico per parlare con il mondo esterno.

IBM sostiene che il computer ha il potere di un chip x86 dal 1990. Questo lo pone esattamente al limite della potenza sufficiente per eseguire il Doom originale (l’originale README.TXT per Doom dice che un processore 386 e 4MB di RAM è il minimo). Speriamo che IBM sarà più disponibile con benchmark nei prossimi cinque anni, e non vedo l’ora di riproporre il LED di questo chip come un display da un pixel.

ibm piccolo computer

Mentre aspettiamo ulteriori dettagli sui piani di IBM per questo più piccolo di computer (come, un nome per chiamarlo), ecco alcuni filmati ravvicinati su quali sono i transistor:

Mashable ha individuato questa gemma: IBM sta costruendo il computer più piccolo del mondo. I dettagli sono ancora sottili – forse impareremo di più questa settimana – ma ci sono abbastanza informazioni per essere entusiasti.